FANDOM


"Anche se fu concesso loro di vivere nell'Universo Matoran, non avevano nessun ruolo da svolgere, nessun luogo da chiamare casa e nessun motivo per vivere. Nel corso del tempo, sono diventati acidi ed ostili e si sono resi un pericolo per qualsiasi cosa."

TeridaxMakuta's Guide to the Universe

Gli Zyglak sono una rettiliana, aggressiva specie creata accidentalmente dai Grandi Esseri.

StoriaModifica

I Grandi esseri stavano cercando di creare degli esseri chiamati Krana, ma alcuni dei materiali che esposero al Protodermis Energizzato si trasformarono invece in creature simili a Rahi, gli Zyglak. Rifiutati dai loro creatori e odiati e temuti in tutto l'universo Matoran, i selvaggi Zyglak si ritirarono a vivere nelle zone più recondite dell'universo, come rovine, luoghi abbandonati e i territori più oscuri di Voya Nui. Svilupparono presto un forte odio verso il Grande Spirito e, per estensione, verso tutti coloro che lo veneravano, come i Matoran. Il primo Toa dello PsichicoOrde venne incaricato di usare i suoi poteri mentali sugli Zyglak per provare a calmarli. Orde, tuttavia, ebbe un approccio scontroso e affrettato, portando gli esseri a sviluppare un senso di odio addirittura maggiore. Gli Zyglak uccisero un gran numero di Toa nel corso del tempo. Un gruppo di loro è responsabile per aver ucciso tutti i Toa Cordak, con l'eccezione di Lesovikk. Quando Voya Nui si staccò dal Continente Meridionale e divenne un'isola, i suoi Zyglak si stabilirono nella corda. Circa mille anni dopo, i Toa Inika si addentrarono nel tunnel e gli Zyglak presenti li attaccarono. Dopo una breve ma feroce battaglia, gli Zyglak catturarono e portarono via Vezon, che aveva seguito i Toa. Vennero poco dopo uccisi dai Piraka, addentratisi anch'essi nella corda. KalmahMantax e Takadox incontrarono degli Zyglak tra le rovine del pozzo.
Nocturn Zyglak

Nocturn affronta gli Zyglak

Quando gli Zyglak attaccarono i Barraki, arrivò Nocturn e Takadox lo provocò, portandolo ad affrontare gli Zyglak. I Barraki intanto ne approfittarono per fuggire. Gli Zyglak del pozzo strinsero poi un'alleanza con Karzahni per attaccare Mahri Nui, ma l'imprigionamento del tiranno ha fatto saltare il piano. Makuta Spiriah, un emarginato come gli Zyglak, strinse un'alleanza con loro. Mentre si trovava su Stelt nel mezzo di un'operazione dell'Ordine di Mata Nui, Spiriah avvertì una banda di Zyglak, dicendole di intercettare la sua missione. Gli Zyglak organizzarono una piccola flotta e circondarono la barca su cui si trovava Spiriah, che approfittò di ciò per prendere il controllo della missione ai danni di Brutaka. Gli Zyglak scortarono la nave verso Zakaz, dove distrussero alcune navi dei Cacciatori Oscuri ed uccisero gli stessi. Poco dopo, però, alcuni membri della specie di Ehlek, alleati di Brutaka, tesero un'imboscata alla flotta degli Zyglak, uccidendoli tutti. Durante il regno di Teridax, uno Zyglak venne catturato e condotto su Zakaz, dove, insieme ai sei Piraka, ad un Vortixx e ad un lavoratore di Stekt, fu gettatto in una vasca di Protodermis Energizzato. La sostanza fuse le creature, dando vita all'Essere Dorato. Dopo la morte di Teridax, tutti gli Zyglak hanno lasciato l'universo Matoran per migrare su Spherus Magna.

Abilità e caratteristicheModifica

Gli Zyglak sono anfibi e ricoperti di squame. Sono resistenti al Mutageno del Pozzo e ad ogni tipo di potere elementale. La loro pelle può generare un virus in grado di distruggere i tessuti fatti di Protodermis. Gli Zyglak non possono essere rianimati sulla Stella Rossa.

StrumentiModifica

Molti Zyglak possiedono lance o coltelli che possono polverizzare oggetti o esseri al contatto.

Struttura socialeModifica

415px-Zyglak

Uno Zyglak come set

Gli Zyglak vivono in zone oscure e molto isolate. Odiano tutti coloro che sono in qualche modo legati al Grande Spirito e tutti coloro che parlano con la lingua Matoran. Provano, in particolare, un forte odio per i Toa, che tendono ad attaccare molto spesso. Sono conosciuti per aver talvolta stretto alleanze anche con altri essersi che condividono con loro una sorte simile, come l'emarginato Spiriah. Gli Zyglak possono parlare la lingua Matoran, ma comunicano fra loro con un altro linguaggio.

SetModifica

Uno Zyglak può essere costruito unendo i pezzi dei set del 2007 di Takadox (8926), Kalmah (8917) e Pridak (8921). Le sue istruzioni erano presenti sul Magazine LEGO di marzo-aprile 2007.

CitazioniModifica

"Amici? Gli Zyglak non hanno amici... solo pasti che non hanno ancora magiato."

Vezon, Federation of Fear

"Conosci gli Zyglak? Quelle selvagge, brutali mostruosità che odiano qualsiasi cosa abbia a che fare con Mata Nui e pensano che tutti siano più belli con un pugnale dentro di loro?"

—Orde, The Yesterday Quest

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale