FANDOM


"Cosa sta facendo il nostro silenzioso alleato?"

"Sta cacciando, come solo lui sa fare."

Antroz e ChiroxShadows in the Sky

Vamprah era il Makuta di Odina ed un membro della Confraternita dei Makuta.

BiografiaModifica

Primi anniModifica

Vamprah venne creato circa 100000 anni fa da Mata Nui da una fonte di Antidermis nelle Isole Meridionali. Come il resto della sua specie, si unì poi alla Confraternita dei Makuta, un'organizzazione dedita a garantire la pace e creare Rahi con cui popolare l'Universo Matoran. Dopo la Guerra Civile Matoran su Metru Nui, Vamprah venne incaricato da Miserix di sorvegliare l'isola di Odina. Quando Teridax convocò i Makuta su Destral e parlò loro del suo piano di conquista universale, Vamprah e gli altri si schierarono dalla sua parte, mentre Miserix venne condannato a morte. Teridax assunse così il pieno controllo dell'organizzazione. Come gli altri Makuta, un giorno Vamprah si evolse e il suo corpo si trasformò in un'armatura che conteneva la sua energia. In questo modo non aveva più bisogno di dormire o bere e non poteva più provare dolore. I Fantasmi di Nynrah, convocati da Teridax su Odina, modificarono le armature dei Makuta per renderle più agevoli dopo l'evoluzione.

Karda NuiModifica

Quando Karda Nui venne scoperta da Vultraz, Teridax ordinò ad alcuni dei Makuta di invaderla. Insieme ad AntrozChiroxMutranKrikaBitil e Gorast, Vamprah attaccò quindi Karda Nui ed i Makuta inziarono ad utilizzare le Sanguisughe d'ombra sugli Av-Matoran locali e trasformarli in Matoran Oscuri, a loro fedeli. Vamprah aveva appena risucchiato la luce di Radiak con la sua Avsa, quando Matoro entrò a Karda Nui ed utilizzò la Ignika per resuscitare il Grande Spirito. Come Antroz e Chirox, Vamprah assisté all'evento, venendo permanentemente accecato dalla luce sprigionata dalla Ignika. I tre Makuta scoprirono però che potevano utilizzare i Matoran oscuri come occhi tramite telepatia e Vamprah scelse Gavla per farlo. Vamprah non trovò controproducente il fatto di essere cieco, a differenza degli altri, perché riteneva che così la caccia ai Matoran fosse più intrigante.
Comic Tridax Pod In Use

Vamprah lancia una Sfera Tridax

Poco tempo dopo i Makuta sferrarono un assalto decisivo agli ultimi Av-Matoran rimasti e Vamprah scagliò su di loro una Sfera Tridax, che venne però distrutta da Tanma. I Toa Nuva apparvero poi in mezzo a loro e le due fazioni si ritirarono per pianificare il loro attacco. In seguito Vamprah e gli altri affrontarono PohatuKopaka e Lewa nei cieli di Karda Nui e Vamprah utilizzò la sua Avsa su Kopaka e Solek, indebolendoli. Lewa respinse però il suo attacco e i Toa fuggirono poco dopo. Vamprah, insieme a Antroz e Chirox, tornò al Nido delle Sanguisughe d'Ombra giusto in tempo per assistere allo scontro fra Mutran e Kopaka. I Makuta sconfissero i Toa e li incatenarono, mentre i loro Av-Matoran vennero portati via. Mentre Antroz e Mutran minacciavano i Toa, Vamprah e Chirox tennero imprigionati i Matoran, ma Pohatu poco dopo riuscì a scappare e nel caos che ne seguì i Toa liberarono i loro compagni e fuggirono, distruggendo completamente il nido. Dopo l'arrivo a Karda Nui di Icarax, richiamato da Antroz, i Makuta assaltarono l'ultimo villaggio Matoran, solo per scoprire che era deserto. Vamprah capì allora che i Toa ne avevano approfittato per recarsi nella base dei Makuta e recuperare la loro Chiave di Volta. Realizzando di essere in svantaggio, il gruppo decise allora di scendere verso la Palude dei Segreti, dove gli altri tre Makuta stavano affrontando i rimanenti Toa Nuva.
Vamprah set

Vamprah come set

Uniti a Krika e al suo team, Vamprah e gli altri circondarono al Codrex i rimanenti Toa, impedendo loro di fuggire. Quando furono sul punto di ucciderli, però, vennero fermati dai Toa Phantoka, che li avevano seguiti nella palude, e le due fazioni iniziarono a combattere ferocemente. Vamprah partì all'inseguimento di Tahu, che, una volta messo all'angolo, diede fuoco a degli arbusti marci della palude, causando un'esplosione. Takanuva raggiunse poco dopo il Codrex e i Makuta si ritirarono dalla battaglia. I Toa trovarono così il tempo di unire le chiavi di volta ed entrare nel Codrex, mentre i Makuta, arrivati tardi sul posto, poterono solo circondare la struttura ed attendere. Durante l'attesa, Krika riuscì a disintegrare il campo energetico del Codrex tramite il suo potere di intangibilità e Icarax, che voleva rovinare i piani dei Makuta, iniziò a distruggere la struttura con i suoi poteri gravitazionali. Vamprah e Gorast intervennero per fermarlo, ma Icarax cacciò via Gavla da Vamprah, facendolo tornare cieco. Sul posto arrivò però Mutran, che confuse con i suoi poteri telepatici la mente di Icarax. Gorast ne approfittò per informare telepaticamente Vamprah del suo piano e i due si avvicinarono ad Icarax. Gorast informò Icarax dell'imminente risveglio di Mata Nui e il Makuta iniziò quindi a teletrasportarsi per fermare i Toa Nuva. A quel punto, Gorast lo attaccò con la sua Felnas, mandando i suoi atomi fuori controllo e Vamprah procedé generando su di loro un raggio energetico, sparpagliandoli ovunque e uccidendo definitivamente Icarax. Più tardi i Toa Nuva riuscirono a risvegliare Mata Nui e fuggirono in fretta dal Codrex. Vamprah tentò nel frattempo di fuggire dalla Tempesta Energetica che si stava sprigionando, ma, ancora cieco, non fu in grado di scappare in tempo da Karda Nui e, come gli altri Makuta, venne ucciso nella tempesta.

Personalità e poteriModifica

Vamprah Team Up

Vamprah insieme a Gavla

Vamprah amava pedinare i suoi nemici invece di attaccarli direttamente, perfino giocare con loro, lasciandoli fuggire temporaneamente e poi tornando ad inseguirli, giusto per prolungare la caccia. Vamprah non parlava quasi mai, trovando le parole non necessarie e fastidiose, e comunicava, solo quando strettamente necessario, tramite telepatia. Come tutti i Makuta, Vamprah padroneggiava molti poteri, tra cui quelli sull'Oscurità, quello di produrre Kraata, e tutti i 42 Poteri dei Kraata.

Maschera e strumentiModifica

Vamprah indossava una Grande Avsa, che gli permetteva di risucchiare da un obiettivo luce, energia ed emozioni positive per indebolirlo. Mentre si trovava a Karda Nui, Vamprah utilizzava diversi artigli affilati ed una Sfera Tridax, per contenere le sanguisughe d'ombra.

SetModifica

Vamprah è stato rilasciato nell'inverno del 2008 come set medio. Il suo codice era 8692 e conteneva 49 pezzi. Se combinato con i set di Pohatu (8687) e Toa Ignika (8697), Vamprah formava un Niazesk. Le sue istruzioni furono rilasciate nel Magazine LEGO di maggio-giugno 2008.

CitazioniModifica

"Tutti sapevano che, per Vamprah, "Matoran" era un sinonimo di "vittima."

—Narratore, Shadows in the Sky


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale