FANDOM


Simboli Nuva sono pietre magiche che contengono i poteri di un Toa Nuva, e sono connessi con lui mentalmente.

StoriaModifica

Bohrok-kal-simboli

I Bohrok-kal uniscono i poteri dei simboli

I simboli vennero creati da Artakha e nascosti su Mata Nui. Quando i Toa Mata si trasformarono nei Toa Nuva dopo aver sconfitto le Bahrag, ogni simbolo apparve nel Suva corrispettivo al proprio eroe. I simboli vennero però simultaneamente rubati dai Bohrok-kal, che per completare la loro missione avevano bisogno di unire i poteri dei simboli. I toa persero così ogni potere. I Bohrok-kal riuscirono poi a trovare la grotta in cui erano imprigionate le regine dei Bohrok, e cominciarono ad unire i poteri delle pietre magiche. Tahu, però, usando la Kanohi Vahi riuscì a rallentare il tempo intorno ai Bohrok-kal, e poi ogni toa fece convergere le proprie forze nei simboli, creando un sovraccarico di energia che distrusse i Bohrok, impedendo il compimento del loro piano. I simboli furono poi recuparati dai Toa e riportati ai loro villaggi. Furono poi portati su Metru Nui, e, in seguito, su Spherus Magna.

TriviaModifica

  • In Bionicle: The Game, Takanuva possiede un proprio simbolo, ma nella realtà non è così.
  • Nel fumetto veniva detto che ogni simbolo è stato costruito sull'isola, ma è stato poi confermato non essere vero.
  • Nella nuova linea reboot dei Bionicle, vi sono vari camei nascosti dei simboli.