FANDOM


"Non c'era niente di così piacevole, aveva deciso, come delle deboli, pietose creature che lottano per sfuggire al loro inevitabile destino."

—Narratore, Web of the Visorak

Roodaka è un'insidiosa e manipolativa Vortixx ed ex vice-regina dei Visorak.

BiografiaModifica

Roodaka era nativa di Xia. Durante un rito di passaggio, lei ed un altro Vortixx scalarono la montagna. Durante la scalata, il suo compagno rimase bloccato e le chiese aiuto, ma Roodaka proseguì e ne approfittò per raggiungere prima la cima. Gli abitanti di Xia, vedendo che era tornata da sola, le diedero un'alta posizione nella società. Quando il Drago Kanohi fu sconfitto su Metru Nui dai Toa Mangai e portato su Xia, Roodaka lo prese in consegna personalmente e incontrò Lhikan

Cacciatori OscuriModifica

Roodaka viaggiò un giorno su Odina per essere addestrata dai Cacciatori Oscuri. Voleva in realtà allenarsi senza però unirsi all'organizzazione, ma l'oscuro respinse la proposta. Prima di partire fu però contattata da Nidhiki, che le propose di essere allenata da lui in cambio di un aiuto per farlo fuggire dai cacciatori oscuri. Roodaka accettò, ma rivelò poi all'oscuro i piani di Nidhiki. In cambio di un addestramento, propose poi all'oscuro di mantenere il Toa nei cacciatori oscuri. L'oscuro accettò e Roodaka attaccò Nidhiki con il suo rhotuka, mutandolo in un essere insettoide. Negli anni successivi poté quindi essere addestrata dall'organizzazione senza unirsi ad essa. Aiutò inoltre i cacciatori oscuri mutando Silence con il suo rhotuka. 

Confraternita dei MakutaModifica

Roodaka WoS

Roodaka

Roodaka si affiliò poi con la Confraternita dei Makuta, aiutando nella creazione di Voporak. Quando i Toa Hagah si ribellarono e attaccarono Destral, Roodaka riuscì a mutarli tutti in deformi creature, che soprannominò Rahaga. Non si era però accorta che erano riusciti a fuggire con la AvohkiiSidorak prese poi il merito dell'idea e Teridax lo nominò re dei Visorak, mentre Roodaka fu nominata vice-regina. Sidorak sperava di renderla la sua regina, in modo da stringere un'alleanza che avrebbe aumentato la sua influenza su Xia.

Metru NuiModifica

Sidorak e Roodaka furono un giorno chiamati telepaticamente da Teridax su Metru Nui. Quando i Visorak invasero l'isola, Roodaka trovò la prigione di Teridax e tagliò da essa un piccolo cristallo, che posizionò nel suo petto. Si circondò inoltre di vari Boggarak come guardie personali. Quando i Toa Metru furono catturati, Sidorak ordinò che fossero uccisi, ma Roodaka gli propose di rendere le cose più "leggendarie". Sidorak accettò e lasciò che i Toa fossero mutati, con l'intenzione di ucciderli subito dopo. I Toa però riuscirono a fuggire e un Visorak informò Roodaka della loro fuga. Irata, la vice-regina capì che erano stati aiutati dai Rahaga. Sidorak si innervosì molto della cosa, ma Roodaka cercò di calmarlo. Tempo dopo Krahka la affrontò, ma fu sconfitta.
Comic Roodaka and Visorak

Roodaka a capo delle orde

Roodaka, invece di uccidere il Rahi, le propose di disseminare per l'isola delle false prove che dimostravano che i Toa Metru non erano davvero destinati a diventare Toa. Krahka accettò e partì, ma Roodaka incaricò un Roporak di sorvegliare le sue azioni. Riflettendo poi tra sé e sé, inziò a pensare che forse un Toa avrebbe tradito gli altri per schierarsi con lei. Propose poi a Sidorak di rilasciare lo Zivon contro i Toa. Alcuni giorni dopo Vakama fu catturato da alcuni Boggarak e portato al Colosseo, dove Roodaka lo convinse a tradire i Toa con varie lusinghe e bugie. La vice-regina ottenne la fiducia del Toa e gli propose di convincere Sidorak a farsi eleggere generale delle orde. Vakama catturò cinque dei Rahaga e li portò in dono a Sidorak, che rimase però riluttante finché Roodaka non intervenne e riuscì a convincerlo a nominarlo generale. Quando gli altri Toa e Norik attaccarono il colosseo, Sidorak e Roodaka ordinarono ai Visorak di attaccarli. I due e Vakama udirono poi uno strano suono e si accorsero che Keetongu stava scalando la parete del colosseo per raggiungerli. Dopo diversi tentativi falliti di Sidorak, Roodaka caricò le sue lame cacciatrici e colpì il Rahi, facendolo precipitare nell'arena. Convinta che non fosse ancora morto, convinse poi Sidorak ad andare a controllare le sue condizione. I due scesero quindi a controllare. Sidorak si accorse che Keetongu era ancora vivo e le ordinò di finirlo, ma Roodaka se ne andò e Sidorak venne ucciso da Keetongu.
Roodaka Converts Vakama Hordika to Shadow

Roodaka influenza Vakama

Roodaka, ora regina delle orde, entrò nell'arena a bordo di un Kahgarak e i Toa la colpirono uno dopo l'altro con i loro rhotuka. A quel punto giunse anche Vakama, che rivelò il suo cambio di fazione e, dopo aver disperso le orde grazie al suo grado di generale, colpì Roodaka con il suo rhotuka. Roodaka rimase priva di sensi, ma le energie elementali combinate dei Toa avevano colpito il suo ristallo, che distrusse così la prigione in cui Teridax si trovava, lasciandolo libero. Come segno di gratitudine, il Makuta la teletrasportò al sicuro.

Anni successiviModifica

Secondo alcune voci, Roodaka sarebbe tornata su Xia per scalare la montagna una seconda volta. 250 anni fa, durante la guerra tra i cacciatori oscuri e la confraternita, Roodaka passò alcune informazioni sulla confraternita al cacciatore oscuro Zaktan, in cambio di informazioni sui cacciatori oscuri. L'oscuro iniziò a pensare che stesse facendo il doppio gioco, passando informazioni e tradendo un po' tutte le forze in campo, perciò ordinò ad un gruppo di cacciatori, guidati da Tracker, di trovarla e portarla su Odina per discutere. Roodaka riuscì però a fuggire e l'oscuro strinse un patto con i Toa Nuva per ucciderla. I Toa però tradirono il patto e quando la catturarono su Xia non la uccisero, ma la costrinsero invece a invertire la mutazione dei Rahaga, anch'essi presenti. Toa Hagah di nuovo, presero così in custodia Roodaka.

Ordine di Mata NuiModifica

Roodaka fu affidata all'Ordine di Mata Nui, che la imprigionò su Daxia. Subito dopo fu inserita in un'organizzazione guidata da Brutaka. Il team, formato da personalità ricercate e temute, era composto, oltre a lei, da VezonSpiriahTakadox e Carapar. Il loro compito consisteva in una missione suicida con lo scopo di liberare Miserix dal suo imprigionamento su Artidax. Il team partì con una barca e la loro prima tappa fu Stelt, dove Brutaka propose ad un commerciante di pagare la sua barca con Roodaka stessa, famosa e ricercata nella zona per essere stata la causa della morte di Sidorak.
Set Roodaka Rhotuka Launch

Roodaka come set

Brutaka però immobilizzò il commerciante prima che potesse accettare e il gruppo rubò la barca, ripartendo subito dopo. Dopo qualche tempo alcune barche guidate da Zyglak attaccarono la loro e Spiriah rivelò di essere loro alleato, prendendo il controllo della situazione e cambiando rotta verso Zakaz. La flotta di Zyglak fu però abbattuta da un gruppo di alleati di Brutaka, della stessa specie di Ehlek. Brutaka riprese quindi il controllo della barca e poco dopo si unì a loro anche Lariska, una temuta cacciatrice oscura. Durante la tappa successiva ognuno prese un arma (erano state fornite dall'ordine) e Roodaka scelse un Lanciatore Rhotuka. Il leggendario Tren Krom tuttavia li attaccò. Dopo una conversazione con l'orribile entità, durante la quale Carapar rimase ucciso per aver tentato di attaccare Tren Krom, il gruppo fu libero di ripartire. Poco dopo i sei giunsero alla loro meta, Artidax. Dopo diverse trappole di ogni tipo e il tradimento di Takadox, che fuggì dall'isola con la loro barca, il team arrivò infine al cospetto di Miserix. Dopo aver ascoltato la loro storia, il Makuta attaccò e uccise Spiriah. Brutaka e Roodaka riuscirono poi a spezzare le sue catene e il Makuta fu finalmente libero. Miserix caricò poi tutti sul suo dorso e lasciò l'isola in volo, raggiungendo Daxia, dove Roodaka fu nuovamente imprigionata. Dopo la morte di Teridax, Roodaka è migrata sulla riformata Spherus Magna.

Personalità e poteriModifica

Comic Roodaka Viceroy Throne

Roodaka sul suo trono nel colosseo

Insidiosa di natura, Roodaka tenta sempre di modificare la situazione a suo favore ed è molto brava nel manipolare gli altri, convincendoli con fatti che nascondono in realtà i suoi veri piani. A differenza degli altri Vortixx non è spinta dal desiderio del profitto, quanto invece dal desiderio di regnare. Nel tempo ha comunque imparato a sviluppare un sincero senso di rispetto verso gli esseri più potenti di lei, come ad esempio Teridax. Nonostante non li possieda di natura, Roodaka ha imparato con intensi allenamenti a controllare in piccola parte dei poteri legati all'oscurità, riuscendo anche a canalizzarli attraverso le sue armi. il suo rhotuka è in grado di mutare permanentemente il bersaglio a suo piacimento ed il suo rhotuka è anche l'unica cura a queste mutazioni.

StrumentiModifica

Roodaka portava con sé un lanciatore rhotuka e le lame cacciatrici, un'arma con cui poteva sia caricare il suo rhotuka sia canalizzare i suoi poteri oscuri. Entrambe le armi le sono stati ritirati dall'ordine di Mata Nui. Durante la missione per liberare Miserix ha temporaneamente utilizzato un lanciatore rhotuka, che è stato poi anch'esso preso dall'ordine al termine della missione.

SetModifica

Roodaka è stata rilasciata nel 2005 come set titano. Il suo codice era 8761 e conteneva 233 pezzi, tra cui un rhotuka argentato. Poteva essere combinata con il set 8755 (Keetongu) per costruire l'oscuro, o con i set 8755 e 8756 (Sidorak) per costruire Voporak.

CitazioniModifica

Comic Roodaka and Sidorak

Roodaka e Sidorak

"Ricordalo sempre, nullità... anche se non sono un Visorak, posso anch'io tessere tele."

Roodaka ad un Boggarak, Shadow play

"È giusto così. Un Rahi leggendario [Keetongu] deve conoscere una fine leggendaria, dopo tutto."

—Roodaka, Web of Shadows

"I grandi guerrieri vengono giudicati nel tempo in proporzione al valore dei nemici. È la storia che ce lo insegna."

Roodaka a Sidorak, Le ombre del mistero

TriviaModifica

  • Roodaka è poliglotta: conosce infatti, oltre al linguaggio Matoran, la lingua dei Visorak e di molti Rahi, come ha dimostrato in passato.
  • Roodaka possedeva un Nui-Kopen mutato come destriero.




Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale