FANDOM


Onu-Metru (letteralmente distretto della terra) era una delle sei regioni di Metru Nui.

StoriaModifica

Onu-Metru, costruita alle origini di Metru Nui, divenne presto nota per i suoi Archivi, unione di vari livelli sotteranei dove venivano raccolti Rahi e oggetti come in un museo, e che si estendevano, sottoterra, per buona parte dell'isola. Durante la Guerra Civile Matoran, Onu-Metru si schierò al fianco di Ta-Metru, fino a quando la Confraternita dei Makuta intervenne, fermando il conflitto.
Flash Onu-Metru

Visione superficiale di Onu-Metru

Molti anni dopo, un ingegnere di nome Nuparu progettò e creò i Vahki. A Onu-Metru furono assegnati i Rorzakh. Non molto tempo dopo che Whenua ebbe trovato il suo grande disco negli archivi grazie a Tehutti, Nuparu scoprì, nella Tela di Fikou, una perdita di Protodermis, proveniente dal Mare d'argento, e chiese aiuto ai Toa Metru. Questi, avventuratisi nell'insidiosa zona degli sotteranea, ebbero vari problemi a causa di un Krahka mutaforma, ma riuscirono a fermare la perdita. Dopo il del Grande Cataclisma, Onu-Metru fu uno dei distretti più danneggiati: il terremoto, colpendo gli Archivi, aveva liberato un gran numero di Rahi, rendendoli un posto molto pericoloso, soprattutto dopo che fu occupato dagli Oohnorak. Circa 1000 anni dopo i Matoran vi fecero ritorno, ricominciando la sua ricostruzione, e soggiornando in Po-Metru durante i lavori. Ogni danno fu definitivamente riparato dopo l'utilizzo della leggendaria Lancia di Artakha. Tuttavia Onu-Metru fu abbandonata poco tempo dopo, a causa della migrazione dei Matoran verso Spherus Magna.
Onu-Metru

Visione aerea di Onu-Metru

Luoghi notiModifica