FANDOM


Il Monte Valmai era un vulcano attivo, situato nella regione di Voya Nui.

StoriaModifica

Il monte Valmai era famoso per essere estremamente attivo e generare continuamente scosse sismiche, a cui i Matoran si erano abituati. All'interno del monte vivevano numerose Anguille Laviche. Quando i sei Piraka arrivarono su Voya Nui, ipotizzarono che la Ignika, la leggendaria maschera della vita, fosse nascosta sotto il vulcano, perciò schiavizzarono i Matoran locali e li costrinsero a drenare il vulcano, costruendo canali lungo il monte. Diversi incidenti, in cui morirono anche Matoran, furono registrati durante i lavori. Dopo una rapida battaglia con i Toa Nuva, i Piraka decisero di gettare i Toa nel vulcano per sbarazzarsi di loro, ma, quando arrivarono nei pressi del cratere, il vulcano eruttò, costringendo i Piraka ad abbandonare i Toa e fuggire. Quando i Toa Inika arrivarono sull'isola, liberarono i Matoran schiavizzati e i lavori di drenaggio del vulcano furono interrotti. Dopo la morte di Teridax e la distruzione dell'Universo Matoran, il monte valmai è stato smantellato.

TriviaModifica

  • La parola "Valmai" proviene da un dialetto Matoran molto antico e non si può tradurre letteralmente. La traduzione più vicina alla parola è "luogo maledetto".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale