FANDOM


Ko-koro era il villaggio del ghiaccio di Mata Nui. Era governata da Nuju e protetta da Kopaka, oltre che dalla Guardia di Ko-koro. Era la casa dei Ko-Matoran.

StoriaModifica

Ko-koro venne fondata e costruita da Nuju insieme ai suoi matoran dopo che giunsero su Mata Nui. La sua posizione la avvantaggiava dagli attacchi di Rahi infetti, anche se era spesso soggetta ad attacchi di Muaka. Le cose cambiarono quando a Ko-koro giunse Kopaka, il toa del ghiaccio, che prese le difese del villaggio. Dopo il risveglio dei Bohrok, uno sciame di Tahnok attaccò Ko-koro danneggiandola, ma gli abitanti difesero strenuamente le loro case e la minaccia fu respinta. Quando Teridax liberò tre Rahkshi affinché trovassero la maschera della luce, questi (dopo aver già distrutto Ta-koro) giunsero a Ko-koro in cerca di Takua e Jaller e distrussero parzialmente il villaggio. Kopoaka allora intervenne e sconfisse i Rahkshi congelandoli in un lago ghiacciato. Gli abitanti abbandonarono poi i resti del villaggio quando si recarono a Metru Nui, e quando i Bohrok vennero risvegliati dai Toa, distrussero ogni resto.

LocalitàModifica

150px-MNOLG Sanctum Seeking-1-.png

Nuju e Matoro presso il Muro della profezia

Ko-koro è situata presso la cima del Monte Ihu, il monte più alto di Ko-Wahi. Trovandsi in un posto molto impervio, non sono le molte le costruzioni dei matoran. A Ko-koro è presente però un tempio dove Nuju ed i Matoran meditano sulla pace e sfruttano gli scritti antichi del Muro della profezia per prevedere il futuro, oltre che il Suva di Kopaka.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale