FANDOM


Kapura è un Ta-Matoran nativo di Metru Nui.

BiografiaModifica

Metru NuiModifica

Su Metru Nui, Kapura viveva e lavorava in Ta-Metru. Durante l'attacco della Morbuzakh, andava in zone abbandonate alla ricerca di oggetti preziosi o utili da prendere. Poco prima del Grande Cataclisma, fu rinchiuso in una Sfera Matoran dai Vahki per volere di Teridax nei panni di Turaga Dume. Fu poi salvato dai Toa Metru e portato su Metru Nui.

Mata NuiModifica

Kapura Matoran.jpg

Kapura su Metru Nui

Dopo essere stato risvegliato, Kapura perse la memoria della sua vita precedente ed ebbe un forte indebolimento fisico. Si stabilì poi a Ta-koro, dove divenne il braccio destro di Vakama. Nonostante i suoi movimenti goffi e un po' imbranati, fu di grande aiuto al villaggio: entrò infatti nella Guardia di Ta-koro e, in caso fosse successo qualcosa a Jaller, sarebbe diventato il nuovo Capitano della guardia (anche se non avverrà mai). Inoltre divenne membro della Compagnia del Cronista e partecipò vittoriosamente alla Battaglia di Kini-Nui . Dopo che Ta-koro fu distrutta dai Rahkshi, migrò con gli altri a Metru Nui.

Ritorno a Metru Nui e il regno di TeridaxModifica

200px-Kapurapracticing.png

Kapura nella foresta carbonizzata

Qui si stabilì a Ta-Metru. Dopo che Teridax prese il potere, Kapura si nascose negli Archivi dove fece squadra con Macku e Hafu. Il gruppo incontrò poi Tuyet e Lewa, il cui corpo era in realtà posseduto da Tren Krom. Nonostante qualche dubbio verso Lewa, la squadra andò poi nel Processore del Nucleo, dove si incontrò con Miserix (liberato da un'illusione grazie a Tren Krom) e Helryx, che invitò i Matoran ad andarsene. Prima che potessero farlo però, apparirono Axonn e Brutaka. Tra tutti scoppiò una discussione riguardo al fatto se fosse giusto o meno distruggere il nucleo uccidendo Teridax (e con esso però l'intero universo), quando Artakha apparì fermando il conflitto. Teridax accortosi dei fatti, decise di spedirli nello spazio. Qui Lewa creò delle bolle d'aria intorno alle teste di tutti. Il gruppo fu poi salvato da Vezon, che li condusse il una torre su Bota Magna, dove incotrarono un Grande Essere, maledetto dopo aver toccato la Ignika. Kapura e gli altri Matoran abbandonarono poi l'edifico, e migrarono in seguito sulla riformata Spherus Magna.

Personalità e poteriModifica

150px-Set Kapura.png

Kapura prima di essere ricostruito

Kapura è molto lento e goffo nei movimenti, ma secondo Vakama, dietro di essi si nascondono un grande coraggio e una grande saggezza. Kapura trascorreva spesso molto tempo nella Foresta Carbonizzata, dove si allenava quotidianamente, e dove secondo lui, poteva trovare se stesso. In quanto Ta-Matoran, Kapura possiede una naturale resistenza al calore.



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale