FANDOM


"I Cacciatori Oscuri - per migliaia di anni il loro nome ha portato paura nei cuori di ognuno, dai Toa ai membri della Confraternita dei Makuta. Riuniti da ogni angolo dell'universo, questi ladri, soldati e mostruosità si sono uniti in un'organizzazione che arriva in ogni sala di consiglio e in ogni oscuro angolo."

L'OscuroDark Hunters

Cacciatori Oscuri, o Cacciatori dell'oscurità, sono un gruppo di mercenari e cacciatori di taglie sotto il comando di un unico leader, L'Oscuro. I membri sono solitamente conosciuti tramite i loro nomi in codice e sono specializzati in furti e assassinii, tutto in nome del profitto.

StoriaModifica

Ancient, originario della stessa isola dell'oscuro, iniziò un'attività propria come mercenario, vendendosi al miglior offerente. L'idea piacque all'oscuro, che propose ad Ancient di creare un'organizzazione che si basasse sul suo lavoro. Conquistò poi l'isola di Odina, trasformandola nella sua nuova base, e divenne il leader della nuova organizzazione, mentre Ancient divenne il suo secondo. In pochi anni i membri aumentarono enormemente, reclutati con la forza o con l'inganno. I Cacciatori Oscuri stabilirono presto un rapporto di mutuo sostegno con la confraternita dei Makuta. La confraternita metteva a disposizione dei cacciatori i propri talenti e poteri per migliorare le loro capacità, mentre l'oscuro ben volentieri forniva soldati ai Makuta. I Cacciatori Oscuri rubarono un giorno la Lancia di Artakha dagli Archivi. La lancia fu poi usata come merce di scambio su Xia. Un cacciatore oscuro alato fu incaricato, circa 7000 anni fa, di recuperare la Pietra Makoki da una fortezza Toa. Questi rivelò però allo Skakdi Hakann la sua missione, e Hakann, insieme al suo compagno Vezok recuperarono la pietra prima del cacciatore. Ancient riuscì però ad intercettarli, e dopo aver punito l'altro cacciatore oscuro, portò i due skakdi su Odina, dove vennero reclutati nell'organizzazione.
Ancient

Ancient

Con loro giunsero anche quattro altri skakdi. Uno di loro, Zaktan, convinse poco tempo dopo gli altri a prendere il controllo della fortezza, rovesciando l'oscuro. Il complotto fu però scoperto e gli skakdi furono condotti davanti all'oscuro in persona. Questi punì Zaktan usando su di lui i suoi raggi laser, ma invece di ucciderlo lo trasformò in migliaia di Protodite. L'Oscuro posò poi i suoi occhi su Metru Nui, un'isola ambita da molti per le sue ricchezze. Scatenò su di essa il Drago Kanohi, ma Lhikan e altri dieci Toa lo sconfissero, portandolo poi su Xia. Dopo diversi tentativi, tutti falliti, di rapire Turaga Dume, l'oscuro decise di dichiarare apertamente guerra a Metru Nui. Nei giorni seguenti centinaia di cacciatori invasero la città, scatenando una dura battaglia contro i Toa Mangai. Uno di loro, Nidhiki, accettò di tradire la sua città in cambio di un posto nei cacciatori oscuri. Il giorno seguente guidò i Toa nel Canyon dei sussurri senza fine, dove sarebbero rimasti vittime di un'imboscata programmata, ma Lhikan aveva scoperto l'inganno ed aveva chiamato su Metru Nui centinaia di nuovi Toa, facendo saltare il piano di Nidhiki. Lhikan però aveva accettato di lasciare liberi i cacciatori in cambio della pietra makoki, su proposta di Hakann. I cacciatori tornarono quindi su Odina e poco tempo dopo l'oscuro inviò una squadra a recuperare la pietra makoki, che fu po divisa in sei parti e venduta alla confraternita. Circa 1000 anni fa, Nidhiki, Krekka ed Eliminator furono inviati su Metru Nui su richiesta di Teridax per aiutarlo nei suoi piani di conquista. Dopo il Grande Cataclisma, l'oscuro iniziò a temere che Nidhiki e Krekka fossero stati uccisi, presumibilmente da un Toa, e lasciò Odina, affidandola a Lariska, per poi recarsi con Sentrakh nella città delle leggende per indagare. Con loro viaggiò anche Voporak, che recuperò con successo la Vahi.
Krekka&Nidhiki

Krekka e Nidhiki

L'oscuro, convinto che fosse stato Vakama ad uccidere Nidhiki e Krekka, decise di punirlo uccidendolo, ma Vakama rivelò che era stato lo stesso Teridax ad ucciderlo. Teridax e l'oscuro si affrontarono quindi in una battaglia. Nella confusione Vakama fuggì con la maschera. Teridax lasciò poi la zona, mentre l'oscuro dichiarò guerra alla confraternita, una guerra destinata a proseguire un migliaio di anni. Un giorno sei skakdi membri dell'organizzazione, guidati da Zaktan, lasciarono i cacciatori oscuri, andando alla ricerca della Ignika per conto proprio. L'oscuro li mise sulla lista nera e inviò un gruppo di cacciatori su Zakaz, la patria degli skakdi, per ucciderli in caso tornassero lì. Quando l'Ordine di Mata Nui dichiarò guerra alla confraternita, convinse l'oscuro ad allearsi con l'organizzazione. I cacciatori oscuri invasero come prima mossa Xia, per impedire all'isola di fornire nuove armi alla confraternita. I soldati presero l'ordine molto seriamente, iniziando a distruggere l'isola. Helryx ricordò all'oscuro la missione, minacciando di affondare la sua flotta se non avesse seguito le indicazioni. L'oscuro si limitò quindi ad occupare l'isola piuttosto che distruggerla. Esplorando l'isola, scoprì poi un Vortixx in possesso di uno dei virus di Kojol. Dopo averlo ucciso, prese il virus e informò Ancient, che lo aveva raggiunto, della sua scoperta, prima di uccidere anch'esso per tenere il suo segreto nascosto. I Barraki rimasti in vita contattarono poi l'oscuro, offrendogli la loro conoscenza su come usare il virus. L'oscuro accettò di incontrare Pridak, ma poco tempo dopo Teridax rivelò di essere riuscito a prendere il controllo dell'Universo Matoran. I cacciatori oscuri lasciarono poi Odina, invasa dai Rahkshi, trasferendo la propria base su Xia. Dopo la morte di Teridax, tutti i cacciatori in vita sono migrati su Spherus Magna, dove l'oscuro ha riunito i cacciatori rimasti ed alcuni nuovi membri, fondando una nuova attività dello stesso tipo.

Azioni noteModifica

  • Rubare la lancia di Artakha dagli Archivi
  • Catturare e mettere in stasi Varian
  • Provare ad ottenere la Pietra Nui
  • Causare la guerra contro i Toa
  • Rubare dei prototipi di Lanciatori Zamor
  • Essere assoldati per uccidere i Toa Mangai
  • Bloccare l'isola di Xia su richiesta dell'ordine di Mata Nui

Membri conosciutiModifica

410px-BW The Shadowed One

L'Oscuro

Durante il regno di Teridax, vi erano almeno 250 cacciatori attivi. Quasi tutti i cacciatori possiedono soprannomi, per nascondere il loro vero nome.
Voporak (1)

Voporak

Ex membri conosciutiModifica

ServitoriModifica


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale